Bourgogne Blanc Hautes-Cotes de Beaune 2018

Emmanuel Rouget

68.00

ESAURITO

Tipologia Bianco
Zona Borgogna
Comune Falgey-Echezeaux
Terreno Argilloso calcareo
Vitigno Chardonnay
Lieviti Indigeni
Affinamento Barrique
Grado alcolico 13,0%
Formato 0,75l

Contiene solfiti – Prodotto in Francia

Il Domaine Emmanuel Rouget è piuttosto recente per gli standard della borgogna, ma in pochi anni è diventato un punto di riferimento di produttori, degustatori, collezionisti e amanti  della Borgogna.
La sua storia è legata al famoso Henry Jayer, zio di Emmanuel, all’inizio degli anni ’80 Henry era uno dei vignaioli leggendari della zona ed entrambe le figlie non erano interessate a produrre vino, assunse il nipote nell’85, iniziando con l’affitargli qualche vigna fino alla cessione di tutte le vigne nel 2001.
Dal 2011 sono i figli di Emmanuel a seguire l’azienda, Nicolas e Guillaume.
Doveroso citare il vigneto più famoso e importante dell’azienda: il Cros Parantoux, Jayer fece un grande lavoro negli anni ’40 di recupero di questa vigna, ora Emmanuel e i figli continuano a condurlo con rigore e dedizione, come faceva Henry.

PRODUTTORE

Rouget Emmanuel

Il Domaine Emmanuel Rouget è piuttosto recente per gli standard della borgogna, ma in pochi anni è diventato un punto di riferimento di produttori, degustatori, collezionisti e amanti  della Borgogna.
La sua storia è legata al famoso Henry Jayer, zio di Emmanuel, all’inizio degli anni ’80 Henry era uno dei vignaioli leggendari della zona ed entrambe le figlie non erano interessate a produrre vino, assunse il nipote nell’85, iniziando con l’affitargli qualche vigna fino alla cessione di tutte le vigne nel 2001.
Dal 2011 sono i figli di Emmanuel a seguire l’azienda, Nicolas e Guillaume.
Doveroso citare il vigneto più famoso e importante dell’azienda: il Cros Parantoux, Jayer fece un grande lavoro negli anni ’40 di recupero di questa vigna, ora Emmanuel e i figli continuano a condurlo con rigore e dedizione, come faceva Henry.

Consiglio anche...