Tinto 2016

Quinta da Serradinha

18.00

Tipologia Rosso
Regione Centro
Comune Leiria
Terreno Argilloso/calcareo
Vitigno Castelao, Touriga Nacional, Alfrocheiro, Tinta Miuda
Età delle vigne 25 anni circa
Lieviti Indigeni
Vinificazione e Affinamento pigiatura con i piedi, fermentazione per 10 giorni, affinamento 24 mesi in barrique esauste. Vinificazione naturale senza utilizzo di prodotti enologici a parte una piccola quantità di So2
Grado alcolico 13%
Formato 0,75l
Contiene solfiti – Prodotto in Portogallo

I vitigni di questo vino sono Castelao, Touriga Nacional, Alfrocheiro, Tinta Miuda le uve diraspate vengono messe in una vasca aperta e la pigiatura viene fatta con i piedi. Affina in legno da 14 e 24 hl. Imbottigliato in Maggio 2018 senza alcuna filtrazione

PRODUTTORE

Quinta da Serradinha

António Marques da Cruz è un vignaiolo artigiano che coltiva circa 7,5 ettari di vigna a Leiria, il clima è oceanico e i suoli sono argilloso-calcarei, condotti da venti anni secondo i principi dell’agricoltura biologica, uno dei primi in Portogallo. Ma la cosa più importante è che produce vini sinceri.

GLI ALTRI VINI DEL PRODUTTORE

Quinta da Serradinha

Encruzado e Arinto 2018

26.00

Vinhas Velhas 2015

Quinta da Serradinha

34.00

Tinto Baga 2013

Quinta da Serradinha

26.00

Arinto e Fernão Pires 2018

Quinta da Serradinha

20.00

Consiglio anche...

Chianti 2014

Casale

16.50

Chianti Riserva 2004

Casale

73.00

Boca 2017

Le Piane

60.00

"Podere le Fonti" Brunello 2008

Molinari Carlo

33.00